Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /www/MW_qcyqRGqqG/rotaryclubcasentino.org/wp-content/themes/rcc/includes/builder/functions.php on line 5941 Progetti di Previsione 2020-2021 | Rotary Club Casentino

Progetto Accademy su disabilità (District Grant di Area Etruria)

E’ un progetto di Area per il quale è stato chiesto il District Grant. Si tratta di sovvenzionare il progetto Accademy della Poti Picture, che si conclude con la produzione di un cortometraggio. La Poti Picture è il ramo artistico-cinematografico della Onlus “Il Cenacolo” che sviluppa progetti per persone con disabilità; in sostanza si tratta di promuovere, attraverso l’espressione artistica, le abilità residue delle persone diversamente abili e contestualmente educare il pubblico all’inclusione sociale e alla normalizzazione della disabilità.

 

Supporto Psicologico COVID-19

Il progetto consiste nell’aiutare economicamente il funzionamento, gratuito per i richiedenti, di un punto di ascolto con supporto psicologico specialistico istituito presso la Misericordia di Poppi per soggetti che hanno reagito problematicamente allo stress sociale legato all’emergenza Coronavirus e hanno sviluppato disturbi d’ansia, depressione, attacchi di panico legati al confinamento ambientale, alla frequente compresenza nelle famiglie di pazienti con gravi malattie mentali e gravi disabilità che nel periodo dell’emergenza non possono usufruire dei Centri Alzheimer e dei Centri Diurni presenti sul territorio.

 

Panchine lungo le Piste Ciclopedonali

Lungo il decorso dell’Arno e dei suoi affluenti, il Casentino è percorso da piste ciclopedonabili che, immerse in bellissimi angoli di paesaggio, per chilometri da Stia si portano a Poppi, a Ortignano Raggiolo, a Bibbiena, a Soci e a Rassina; le piste, per alcuni tratti assolate, già presentano, in zone ombrose, qualche panchina ed anche qualche punto di ristoro; il progetto verte sulla donazione di nuove panchine in legno per i tratti ove sono mancanti e sarebbero necessarie, perchè ubicabili in zone ombrose dopo percorsi scoperti ed assolati, utili a tutti ma in particolare ai soggetti fragili (anziani e disabili).

 

Premio M. Teresa Tommasi

L’iniziativa è dedicata alla memoria della socia M.Teresa Tommasi, che si è dedicata per anni, con passione e competenza, alla realizzazione del progetto “Alfabetizzazione”. Si tratta di un’iniziativa che prevede un assegno per i tre migliori studenti diplomati presso le Scuole Secondarie di Secondo Grado; è volto a turno a uno dei tre Complessi Scolastici Superiori del Casentino (Liceo scientifico, Scienze Umane, ISIS – Ragioneria), offrendo inoltre loro la possibilità di frequentare ed eventualmente iscriversi al Rotaract Casentino.

 

Teatro per l’Infanzia

Si tratta di un sostegno economico fornito alla scuola primaria di Poppi volto allo sviluppo per gli alunni di attività teatrali. L’esperienza recitativa è da considerare infatti mezzo per favorire il superamento di criticità tipiche della crescita e permettere di migliorare i processi di integrazione e di inclusione, affinare le energie creative, il senso estetico e artistico dei giovani alunni.

 

Bioetica nelle Scuole

Si tratta del sovvenzionamento di un progetto rivolto alle classi IV degli Istituti Scolastici Superiori (Liceo Scientifico, Scienze Umane e ISIS- Ragioneria) consistente in un ciclo di lezioni frontali da parte di giuristi e filosofi con indirizzo bioetico con possibilità di attività interattiva degli studenti; gli argomenti trattati saranno il ragionamento bioetico, Cyber Sex e Manipolazione del Corpo, Visione del Corpo Umano, il Corpo Tecnologico e l’Intelligenza Artificale); i ragazzi potranno concludere il ciclo con un elaborato che potrà partecipare a gare sullo sviluppo delle idee quali il concorso di filosofia già in essere Romanae Disputationes.

 

Leggio alla Colonna di Dante

Si tratta della donazione di un leggio in struttura lignea o metallica da situarsi accanto alla colonna di Dante, stele marmorea apposta durante il ventennio a ricordo del luogo ove fu combattuta la battaglia di Campaldino, sul quale sia descritta la storia ed il significato della colonna, restaurata alcuni anni fa con il contributo del Rotary; di questo progetto, cui è seguita l’anno scorso l’apposizione del simbolo rotariano della ruota nella stessa area della colonna, il leggio rappresenta il naturale compimento.

 

Ripavimentazione campo scuola pallacanestro Poppi

La scuola per bambini di pallacanestro di Poppi, con 72 iscritti, ha a propria disposizione un campo all’aperto che presenta oggi uno sconnesso piano di calpestio in mattonelle di cemento. Il progetto consiste nel contribuire direttamente attraverso la progettazione della ristrutturazione svolta direttamente da propri soci, nonchè attraverso una diretta donazione economica e il farsi promotore della ricerca di sponsor, della ripavimentazione in materiale sintetico idoneo allo sport effettuato. Il progetto, per l’elevato costo, viene proseguito anche nella successiva annata rotariana.

 

Progetto “Alfabetizzazione”

Il progetto ha il sottotitolo “Per una civiltà dell’amore e di una pluralità culturale” e consiste nella realizzazione di percorsi di facilitazione dell’apprendimento della lingua italiana rivolti agli alunni stranieri nelle scuole primarie e secondarie di primo grado. Il progetto viene realizzato mediante l’intervento diretto di insegnanti rotariane o di familiari di soci rotariani che, durante l’anno di studio, offrono un’attività di sostegno linguistico per alcune ore settimanali.

 

A questi progetti si aggiunge la “Raccolta Alimentare”, che rientra nella previsione dell’annata ed è resa possibile dal contributo personale di “Volontari del Rotary”.